Home
  Promo/Novità
  Sw di autovalutazione
  Valutazione a distanza
  Valutazione in azienda
  Speciale Bilancio 2009
  Altri servizi di consulenza
  Formazione
  Elenco servizi e prezzi
  Modalità di acquisto
  Chi siamo
  Contatti
  Documenti e FAQ
 
Da  150 euroSpeciale
Bilancio 2009

Fai analizzare il tuo bilancio da uno specialista in grado di
valutarlo con l'occhio della banca!


Fino a ieri molti imprenditori valutavano il bilancio solo per la sua valenza fiscale, oggi Basilea 2 impone di valutarlo anche per il merito creditizio che esprime.
Guarda il bilancio 2009 con gli occhi di una banca: affida questa valutazione ad uno specialista che ha maturato la sua esperienza professionale nel mondo del credito e potrai fare tesoro dei suoi consigli.

Il ruolo del bilancio 2009
Dal primo gennaio 2008 le regole di Basilea 2 sono divenute efficaci per tutte le banche. La valutazione della clientela attraverso procedure oggettive, più o meno sofisticate, è ormai la regola per tutte le banche e sempre più determinerà sia la capacità di accedere al credito di ogni soggetto che il costo del denaro.

La situazione di crisi e di scarsa liquidità in cui ci siamo trovati ha esasperato l'attenzione delle banche che non vogliono rischiare di finanziare imprese in difficoltà.

Il bilancio 2009 avrà un ruolo
fondamentale nelle future valutazioni.

E' quindi opportuno che i numeri del nuovo bilancio siano valutati non solo per il loro impatto fiscale, ma anche per l'impatto che avranno sui rapporti con il sistema bancario.
Da questo dipenderà infatti il costo del denaro e la capacità di adeguare l'ampiezza degli affidamenti bancari alle esigenze aziendali.

I nostri professionisti sono in grado di valutare il bilancio con l'occhio della banca, e se viene loro sottoposto prima che sia definitivamente chiuso, sono in grado di fornire consigli preziosi
su come presentarlo.

La completezza della nostra valutazione
Allo scopo di fornirti una valutazione ampia e affidabile di questo impatto e di indicarti quali interventi possono migliorare nel tempo il tuo rating abbiamo predisposto un servizio standardizzato che a fronte dell'invio del bilancio 2007 e del bilancio 2008 fornisce un elaborato composto da:
Valutazione del rating di entrambi i bilanci;
valutazione di 5 aree omogenee di analisi allo scopo di identificare quali
aspetti della gestione aziendale penalizzano il rating;
analisi del bilancio 2007 e del bilancio 2008;
interpretazione e commento dell'analista dei risultati ottenuti;
consigli operativi per migliorare il rating

Professionalità
La qualità del servizio è garantita dalle capacità professionali dei nostri consulenti: i vostri dati saranno esaminati da un team di professionisti che ha maturato esperienze significative in ambito bancario e creditizio. La nostra specializzazione è la finanza d'impresa e la gestione dei rapporti banca impresa!

Indipendenza
La nostra indipendenza è la nostra forza e la garazia per l'impresa cliente: la mancanza di qualsiasi precedente rapporto professionale tra il cliente ed il nostro consulente garantisce infatti che il suo giudizio non abbia fini di convenienza e che non sia condizionato da preconcetti o pregiudizi, positivi o negativi.

Una soluzione conveniente...
Grazie all'utilizzo di sistemi informatici sofisticati, alla standardizzazione delle procedure e all'esperienza e alla specializzazione dei nostri consulenti, possiamo offrire questo servizio ad un costo realmente contenuto.
Se i dati di bilancio (2007 e 2008) ci vengono forniti attraverso il file excel scaricabile cliccando qui, il costo del servizio è di soli 185+iva; se i dati ci vengono forniti attraverso file di diverso formato o su supporto cartaceo è prevista una maggiorazione di €50+iva.
Per questo servizio è previsto il pagamento tramite bonifico bancario.
Per ordinare il servizio clicca il bottone qui sotto:

Per maggiori informazioni
Per ogni informazione ulteriore può contattare un nostro consulente al 030 8373004/5 o inviandoci una e-mail.

 

OMAGGIO!!!
Con il software
Basilea2.it
riceverete la guida "Basilea 2: Come ridurne l'impatto sulle imprese"

104 pagine di informazioni, consigli e suggerimenti
 


Copyright e Disclaimer